La prima Comunione. Come vestire i nostri bambini.

La prima Comunione. Come vestire i nostri bambini.

La prima Comunione: un giorno speciale e puro. Il candore è la parola chiave di questo festa dal significato profondo. Un giorno da vivere intensamente accanto ai nostri figli che stanno crescendo, piccoli boccioli in attesa della fioritura. Un giorno importante da rendere ancora più unico grazie all’abbigliamento, elegante, raffinato. Aprile si avvicina e con questo mese si parte con le Prime Comunioni.

 

Se anche i vostri figli, quest’anno faranno la Prima Comunione, ecco allora dei suggerimenti.  Come vestire i nostri bambini? Quello che vi consiglio è un abbigliamento confortevole ma curato, riutilizzabile per altre cerimonie o occasioni importanti, che rispecchi a pieno la personalità dei nostri figli.

 

Prima ancora che per la scelta degli abiti, soffermiamoci sull’importanza profonda del significato della Prima Comunione: un momento unico, in cui, per la prima volta, i nostri figli incontrano il Signore.

Partendo dal presupposto che LESS is MOREeleganza, comodità: da qui bisognerà partire.

 

Per le bambine si può optare per candidi abiti sartoriali e su misura, con colorazioni che vanno dal bianco fino ai colori dai toni pastelli. Diversa la tipologia di abito che potrete scegliere: linee semplici e pulite, che scivolano giù morbide con delicatezza, o tessuti ricamati.

Il trionfo della raffinatezza, pregiata seta, tulle, organza: tutto è curato nel minimo dettaglio. Decori di perle, fiocchi e Swarovski donano all’abito bellezza senza tempo.

Sobrietà è la parola d’ordine. Bisogna fare in modo che i nostri figli siano a loro agio nei loro abiti.

 

Per le bambine, si potrà decidere di accessoriare l’abito con cinte, spillette, cappelli, coroncine con i fiori, frontiere colorate o fiocchi. Per i maschietti, invece, papillon, cravattine, bretelle, foulard e pashmine.

 

Domenica 28 gennaio, a Palo del Colle, presso il Poseidon Caffè, in Piazza Dante 7/8, c’è stata una sfilata di abiti da comunione da me organizzata. Un successo oltre ogni aspettativa che ben sottolinea quanto interesse susciti nei genitori e nei bambini una festa del genere, in cui quello che conta è dare valore al suo significato, stare insieme e divertirsi… con stile!

 

Vedi un piccolo estratto dell’evento, CLICCA QUI

Scopri le mie creazioni, CLICCA QUI

 

  • Share post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *